Sabato 15 Giugno a Monterubiaglio, il meeting dei centri di aggregazione giovanile dell’Orvietano

I giardini pubblici di Monterubiaglio ospitano sabato 15 giugno dalle 17 in poi il meeting dei Centri di Aggregazione Giovanile della Zona Sociale n. 12. L’iniziativa, promossa da Comune di Castel Viscardo, Comuni della zona sociale n. 12, Cooperativa Sociale “Il Quadrifoglio”, servizi educativi del Comune di Orvieto, Proloco di Monterubiaglio in collaborazione con l’associazione “P-285”, intende presentare alla cittadinanza le attività che i C.A.G. propongono e realizzano. Nel corso del pomeriggio si esibiranno i gruppi musicali formatisi nei CAG e verranno esposti i lavori realizzati. Alle ore 21.30 serata di karaoke con Francesco.

I CAG, nati dal Progetto “L’Ombelico del Mondo”, sono cresciuti in maniera costante dal 2000 ad oggi e attualmente nel nostro territorio ne sono presenti otto: “Ultima Spiaggia” a Fabro/Monteleone, “C.I.M. Centro Idee Multicreative” ad Allerona, “Lo squalo” a Castelgiorgio, “Freigeist” a Ficulle/Montegabbione, “Boom” a Porano , il “Gruppo ragazzi di Monterubiaglio” e Associazione P285 centro di aggregazione “Mr. Tamburino” ad Orvieto. Le finalità sono quelle di far incontrare i giovani restituendo al territorio un reticolo di relazioni indispensabili alla sua vitalità e permettere che spazi cittadini assumano una valenza educativa, in un ottica che miri non solo alla socialità, ma anche alla progettazione di iniziative culturali, informative e aggregative che abbiano la funzione di prevenire il disagio giovanile.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.