Cotarella al Tg3 Umbria : “Una stagione che non si ricorda a memoria d’uomo”

La preoccupazione degli agricoltori è più che giustificata, non si ricorda una stagione così a memoria d’uomo“. Queste le parole del dott. Cotarella al Tg3 Umbria commentando gli eventi, gelo e siccità, che durante quest’anno hanno flagellato l’agricoltura umbra.

Solo la tecnologia” ha proseguito Cotarella “può venire in soccorso degli agricoltori e delle aziende. Bisogna affidarsi a questa e non improvvisarsi“.

Di seguito l’intervista