Sicurezza e prevenzione al centro dell’incontro tra Comune e Arma dei Carabinieri

Furti, sicurezza e prevenzione. Questi gli argomenti che il sindaco del Comune di Castel Viscardo Daniele Longaroni ha affrontato insieme al nuovo comandante della compagnia dei carabinieri di Orvieto, tenente Giuseppe Viviano e al comandante della locale stazione, maresciallo Giuseppe Mascia, in un recente incontro in Comune.

L’incontro è voluto essere non solo un momento di confronto tra l’amministrazione comunale e i rappresentanti delle forze dell’ordine ma anche il pretesto per valutare insieme le iniziative da intraprendere per una maggiore sicurezza ai cittadini. A cominciare dalla prevenzione.

Nell’ultimo periodo anche nel nostro territorio si è consumato qualche furto in abitazione – ha spiegato il sindaco Daniele Longaroni – e il nostro dovere è anche quello di mettere in campo tutte le azioni necessarie per cercare di dare alla popolazione maggiore sicurezza possibile. Ho voluto incontrare il comandante Viviano proprio per avviare un progetto congiunto per la sicurezza del territorio“.

Importante, da questo punto di vista, è anche l’auto-tutela dei privati con l’installazione di telecamere e sistemi di antifurto. Ma non basta, non è la soluzione. “Occorre dare risposte certe al territorio e alla sua popolazione. E un primo passo è quello di lavorare in stretta sinergia con le forze dell’ordine” ha chiosato Longaroni. In che modo? “Denunciando e segnalando situazioni e movimenti strani, anche quelli che possano sembrare magari banali ma che, invece, possono celare pericoli”.

Il piccolo Comune di Castel Viscardo – è bene ribadirlo – è comunque particolarmente attento a questa tematica ed è notizia di poco tempo fa l’incontro pubblico tra cittadini e forze dell’ordine pensato proprio nell’ottica di una maggiore sensibilizzazione e conoscenza di una tematica così importante per tutti come può essere quella della sicurezza personale.

da Orvietonews.it

Facebook
GOOGLE
http://www.monterubiaglio.it/sicurezza-e-prevenzione-al-centro-dellincontro-tra-comune-e-arma-dei-carabinieri">
Twitter
INSTAGRAM