In arrivo interventi per migliorare la vivibilità di Allerona e Castel Viscardo

E’ con grande soddisfazione che le Amministrazioni Comunali di Allerona e Castel Viscardo hanno appreso che con determina dirigenziale della Regione Umbria n. 12.314 del 22 novembre 2017 è stato assegnato un contributo di 776.164,00 euro a valere sui fondi del PSR 2014/2020, misura 7.6.2.

Nelle frazioni di Allerona Scalo e Pianlungo, il finanziamento consentirà di effettuare interventi a supporto per investimenti relativi alla “riqualificazione dei paesaggi rurali critici” finalizzati a progetti di studio e ricerche relative al paesaggio rurale connesse alle finalità della sottomisura; interventi di riqualificazione paesaggistica tesi a tutelare e recuperare segni ed elementi storici dei paesaggi, ridurre le situazioni di degrado e di banalizzazione, rivitalizzare tessuti e territori residuali e marginalizzati.

Gli aiuti previsti dal finanziamento sono concessi in forma di sovvenzione a fondo perduto e serviranno a valorizzare dal punto di vista formale e funzionale il paesaggio dei centri. Sono ammissibili i costi sostenuti per investimenti relativi a interventi per il restauro, la riqualificazione e la valorizzazione dell’area; interventi per il ripristino delle infrastrutture verdi con particolare attenzione alle penetrazioni verdi e agricole nei territori urbanizzati; interventi di mitigazione paesaggistica; interventi di restauro e risanamento conservativo di strutture e immobili funzionali al progetto d’area.

E ancora realizzazione di prodotti e materiali informativi; monitoraggio, indagini, censimenti e ricerche, connesse alle finalità e agli interventi della sottomisura, con correlata elaborazione di cartografie, atlanti, produzione e aggiornamento di banche-dati regionali relative al paesaggio rurale; attività di informazione e di sensibilizzazione paesaggistica rivolte alla cittadinanza, agli stakeholders e ai rilevatori, anche volontari, legati al patrimonio rurale, naturale e culturale delle aree di intervento.

Questi interventi – dichiarano i sindaci di Allerona Sauro Basili e di Castel Viscardo Daniele Longaroniconsentiranno di migliorare la vivibilità delle due frazioni e renderle più adeguate ai bisogni della cittadinanza“.

da orvietonews.it