“Il posto proprio”. Incontro nel ricordo di Jader Jacobelli, Orvieto, 28 novembre

Il Comune di Castel Viscardo ha organizzato nella mattinata di sabato 28 novembre 2015, presso la Sala consiliare del Comune di Orvieto, che ha concesso anche il suo patrocinio, un incontro di testimonianza e di studio nel ricordo di Jader Jacobelli, noto giornalista di riferimento per chiunque creda nella politica come un momento di responsabilità personale e collettiva. Ma anche un brillante scrittore di storia e di filosofia, il quale, al di là del suo impegno professionale, ha promosso nella sua terra di origine numerose e significative iniziative di conoscenza e di confronto.

È appunto a questo secondo aspetto della sua personalità che, a dieci anni dalla sua scomparsa, si vuole prestare attenzione in questo incontro a Orvieto, nel cui comprensorio, a Monterubiaglio, Jader Jacobelli ha avuto la sua seconda casa e dove attualmente opera un Centro Studi a suo nome. Si tratterà di una preziosa occasione per riflettere, con l’apporto di autorevoli rappresentanti della cultura del territorio e di illustri studiosi dell’attuale rivoluzione mediatica, sulla importanza di una consapevole e responsabile ricerca identitaria.

L’incontro si articolerà, infatti, in tre tavole rotonde dedicate a una molteplice declinazione del concetto di “posto proprio”, rispettivamente intitolate: “Porre in contesto”, “Fare da tramite” e “Pensare in piccolo”.

“Abbiamo deciso di celebrare i dieci anni dalla scomparsa di Jacobelli – ha commentato il sindaco di Castel Viscardo Daniele Longaroni – con un incontro pubblico perché crediamo fermamente che la sua figura vada ricordata e omaggiata con iniziative di questo genere ovvero con un impegno scientifico e sociale intenso sui temi a lui più cari”.

PROGRAMMA

9.15 Indirizzi di saluto

Giuseppe Germani, Sindaco di Orvieto
Daniele Longaroni, Sindaco di Castel Viscardo

9.45 Prima tavola rotonda

Porre in contesto
Ogni luogo è importante se lo si sa interpretare secondo le sue potenzialità e opportunità

Partecipano
Prof. Franco Barbabella
Don Mario Cecci
Dott. Renzo Cotarella
Ing. Luca Tomassini

Coordina
Prof.ssa Alba Stella Paioletti

10.45 Seconda tavola rotonda

Fare da tramite
Ogni identità si costruisce tra presente e passato, tra istanze sociali e istanze culturali

Partecipano
Ing. Sandro Bassetti
Prof. Francesco Della Ciana
Prof.ssa Maria Teresa Moretti
Prof. Luciano Osbat

Coordina
Dott. Luca Giuliani

11.45 Coffee Break

12.15 Terza tavola rotonda

Pensare in piccolo

Ogni esperienza, anche particolare, può attivare una generale assunzione di responsabilità

Partecipano

Prof. Dario Antiseri
Prof. Gianpiero Gamaleri
Prof. Paolo Mancini
Prof. Mario Morcellini

Coordina
Dott. Guido Barlozzetti

13.15 Conclusioni

Il suo “posto proprio”
Prof. Gian Piero Jacobelli

Segreteria organizzativa: Dott. Christian Nardella. Comune di Castel Viscardo
tel.:0763 361010; info@comune.castelviscardo.tr.it

Facebook
Twitter